mercoledì 3 dicembre 2014

Pagine di gentilezza per regalo a Natale

Poi penso a come ci si affannerà nelle prossime settimane, per inventarsi qualche regalo di Natale, per sentimento o per dovere. A come si cercherà tra sconti e occasioni, con quel poco che della tredicesima rimane una volta pagati conti e bollette (chi ovviamente la tredicesima ce l'ha). I più come al solito si lasceranno incantare da moda e dispositivi elettronici. E come al solito sarà una delusione, per uno che come me, che da sempre sostiene che acquistare e regalare un libro rappresenta anche una scelta di consumo critico e consapevole; e che un libro regalato è assai di più di un bel regalo, perché quel libro, quel titolo, esprime qualcosa sia su chi lo dà che chi lo riceve.

E ora che ho letto L'egoismo è inutile. Elogio della gentilezza di George Saunders (Minimum Fax) ho anche un argomento in più. E' un libro così piccolo che si può perdere in una tasca. Poco più di settanta paginette, ma quelle che contano in realtà sono ancora meno. Un discorso che Saunders ha tenuto ai laureandi della Syracuse University.

Niente discorsi troppo alti. Niente compiacimenti intellettuali. Niente affermazioni definitive su qualche futuro professionale. Ma una lezione di vita straordinaria questo sì.

Quando mi guardo indietro vedo che ho passato gran parte della vita offuscato da cose che mi spingevano ad accantonare la gentilezza.

Saunders ci invita a non fare lo stesso errore. A coltivare la gentilezza, a farla crescere con tutte le attività che alla gentilezza fanno bene (Studiare serve. Immergersi in un'opera d'arte serve. Pregare serve. Fare meditazione serve...).

Perché farlo? Perché la gentilezza è la miglior medicina per la  nostra vita. Perché è il miglior antidoto a quell'egoismo che quasi sempre ci frega. Perché arriverà un giorno in cui non ci ricorderemo dei successi ma delle volte in cui non siamo stati gentili....

Che lezione, in questo libretto. Non me ne dimenticherò tanto facilmente. A volte può bastare una manciata di pagine per imprimere un senso diverso alla vita. Per provarci anche con chi ci sta vicino. Perché non provare a regalarle, queste parole, più utili di molte altre cose?

ps: L'egosimo è inutile di George Saunders costa 5 euro. Con qualche possibilità di sconto, rispetto al prezzo di copertina....

Nessun commento:

Posta un commento