venerdì 6 giugno 2014

Senza numeri si dice tutto anche della pulce

Quelli che preferiscono non usare i numeri sono in grado di dimostrare qualsiasi cosa.

Mettono una pulce su un piatto e le dicono: "Salta!". Se la pulce salta, annotano nel loro librone sapienziale: "La pulce salta quando glielo si ordina".

Poi, con circospezione, le strappano due zampe, la rimettono sul piatto e le ordinano di nuovo di fare un balzo. Però, stavolta, la pulce non accenna a muoversi e quelli, nel loro libro della saggezza, annotano: "Se alla pulce vengono strappate le zampe, diventa sorda". 

(Thomas Vogel, L'ultima storia di Miguel Torres da Silva, Ponte alle Grazie)

Nessun commento:

Posta un commento