lunedì 12 maggio 2014

Il Vallo di Adriano a piedi o in bicicletta

 


Il Vallo di Adriano era l'estrema frontiera
dell'Impero, il limite oltre il quale
c'erano solo i barbari.

Oggi è diventato uno straordinario itinerario
da percorrere a piedi o in bicicletta,
con la lentezza da riservare
a un viaggio che appartiene al tempo
non meno che allo spazio.

(da Paolo Ciampi, La strada delle legioni.
L'Inghilterra coast to coast
lungo le vie romane, Mursia editore)

2 commenti:

  1. sto leggendo il suo libro, che ho preso dopo aver visto la sua presentazione a Padova; mi sta piacendo molto, anche il modo di scrivere, quasi familiare, come se si avesse davanti la persona e si stesse chiaccherando...complimenti, spero di assistere ad altre sue presentazioni...

    RispondiElimina
  2. cara francesca grazie di cuore per queste tue parole (a proposito, diamoci del tu). I libri cerco di scriverli, in effetti, come se chiacchierassi con un gruppo di amici dopo una bella cena... e sono contento che ti abbia destato queste sensazioni.... Ora ho cominciato a girare anche per presentare il mio ultimo libro, L'Olanda è un fiore. Chissà che non riesca a tornare presto a Padova.... Grazie e a presto, paolo

    RispondiElimina