sabato 25 maggio 2013

I nipoti d'Omero che si rompono il naso




Perché, non illudetevi, quasi tutti i nipoti d'Omero sono, a modo loro,
 più o meno ciechi; vedono ciò che noi non vediamo; 
i loro sguardi penetrano più in alto e più a fondo dei nostri;
ma essi non sanno vedere dritto dinanzi a sé la loro brava strada, 
e sarebbero capaci d'inciampare e di rompersi il naso contro
il più piccolo ciottolo, se dovessero camminare 
senza un sostegno in queste valli di prosa ove dimora la vita,

(Henry de Pène, giornalista e scrittore francese)

1 commento:

  1. E cosi come quei nipoti d'Omero ci sono tante persona al mondo ma soprattutto nel nostro paese, peccato che loro non si rendano conto di quella situazione. Ottimo post

    RispondiElimina