domenica 1 gennaio 2012

I libri: un altro modo per viaggiare a Barcellona









Domani parto per Barcellona, per una settimana di vagabondaggi e libri. E' una bella coincidenza partire dopo che mi è arrivato questo post di Martina Ercoli, che a Barcellona e ai libri che la raccontano ha dedicato parole importanti sul suo sito.

Una delle frasi più celebri attribuite a Sant’Agostino recita più o meno così:  Il mondo è come un libro e chi non viaggia ne legge solo una pagina.


Dall’Odissea ai Viaggi di Gulliver, da On The Road al più recente Nelle terre estreme, il legame tra libri e viaggi e tra viaggi e luoghi è sempre stato indissolubile.

Ci sono posti nel mondo che, per la loro storia o per la loro straordinarietà, hanno ispirato i più grandi scrittori e intellettuali. Nella nostra vecchia Europa, città come Roma, Parigi, Barcellona o Londra hanno rappresentato la scenografia naturale in cui collocare i loro personaggi, da cui trarre i toni e i colori del racconto. Per questo, se avete in programma un viaggio, qualunque sia la vostra meta, non potrete dire di aver esplorato davvero un luogo se non prima di aver letto almeno un libro ad esso dedicato.

Barcellona è una delle città che ha avuto, da sempre, un profondo rapporto con i libri e la letteratura: basti pensare che durante il giorno di Sant Jordi, il 23 aprile, si celebra l’amore e gli innamorati con un tripudio di bancarelle e stand di libri che ricoprono tutto il percorso delle Ramblas, dal mare alla collina.


Innumerevoli autori hanno voluto ambientare i loro romanzi nella città catalana, che ha saputo conferire alle storie e ai personaggi raccontati quella vena di mistero e quel pizzico di follia estetica che contraddistingue il carattere di Barcellona.


Ecco perchè vi consiglio di dare un’occhiata alla top ten dei libri più belli ispirati a Barcellona, che potrete leggere prima e dopo averla visitata: vi stupirete di quanto in più potrete sapere e di quanto ancora ci sia da scoprire!

Viaggiare è una di quelle esperienze che rendono la vita migliore, leggere un libro è uno dei modi per iniziare il cammino.


Martina Ercoli

1 commento:

  1. E' un gioiello questo blog. Sono felice di averlo trovato.
    A te auguro un Buon Viaggio e un Gioioso Anno nuovo!
    Lara

    RispondiElimina