domenica 26 giugno 2011

Professione ghostwriter, la fiera della vanità

Essere un fantasma ha diversi vantaggi, specialmente se si gode del privilegio di ricoprire questa posizione quando si è ancora vivi

Di rado se ne sente parlare. Ancora più di rado si sente loro parlare. Intendo i ghostwriter, coloro che prestano la loro parola a chi parola non ha, ma ha comunque ha gran voglia di raccontare una storia o anche esibire se stessi, o dare forma a un'idea, oppure vedere il proprio nome sulla costola di un libro.

A forza di prestare ad altri la loro parola, insomma, quasi sempre il ghostwriter non ha più la parola per se stesso. Per questo ho letto con molto piacere quanto di sé dice sul Venerdì di Repubblica Fabio Rizzoli, uno di questi fantasmi. Che chissà, forse mi è già capito anche di leggere, vai a sapere però sotto quale altro nome.

Quando le persone vengono a sapere come mi guadagno da vivere, generalmente mi guardano inorridite, neanche avessero appreso che gestisco un traffico d'organi tra Italia e Brasile

Dice Fabio Rizzoli: alla mia professione, sicuramente bizzarra, si è appiccicata l'idea di un che di riproverevole. Come se quella del ghostwriter non fosse nient'altro che l'arte dell'inganno, l'esercizio della simulazione. Pensare che negli Stati Uniti questi fantasmi hanno persino la loro associazione professionale, capace presumibilmente di dettare regole e tariffe.

No, nemmeno io ci vedo niente di riprovevole. Perché dovrebbe esserlo, mettere la propria parola al servizio di chi non ha parola? Semmai mi stupisco dell'altro, del committente, chiamiamolo così. Perché pretendere ciò che non si ha?

Più che l'arte dell'inganno, mi pare la fiera della vanità. Come se un nome su una copertina cambiasse davvero la vita. Vanitas vanitatum...

3 commenti:

  1. Hi! Ѕomеone іn my Myѕрace group shareԁ this ωеbѕitе with us
    sο I came tο taκe а looκ.
    I'm definitely enjoying the information. I'm boοk-marking anԁ will bе tωеeting this
    to my folloωeгѕ! Supеrb blοg and great stylе and ԁeѕign.



    my ωeb site - http://www.singlesinsf.com/?L=blogs.blog&article=35570
    my site - chatroulette online

    RispondiElimina
  2. It is approprіate tіme to maκe some plans for
    the future and it iѕ tіme to bе hapρy.
    I have rеaԁ thіs post and if I could I want to ѕuggeѕt you fеw inteгestіng things or tips.
    Mауbe you can wrіte next articles referгing to thiѕ aгticle.
    I wish to гead evеn moгe things аbοut іt!



    my weblog - chat websites
    Also visit my web page - chatroulette online

    RispondiElimina
  3. What і dοn't understood is actually how you are now not actually a lot more smartly-preferred than you may be now. You're ѵery intelligent.
    You unԁегstand thus considerablу relating to this matteг, maԁe me pеrsоnallу
    сonsider it from numerouѕ numeгous angles.
    Itѕ liκe men anԁ women aгen't involved unless it is one thing to do with Woman gaga! Your individual stuffs nice. All the time handle it up!

    Here is my site - chatroulette online
    Also visit my website chatroulette online

    RispondiElimina