lunedì 30 maggio 2011

50 mila libri, 50 mila promesse per il futuro

Dedicato a tutti coloro che ritengono che la libreria deve essere una sorta di collezione di trofei - i libri già letti - invece che una possibilità a portata di mano. Per loro valgono queste parole di Umberto Eco:

Una biblioteca serve a tenere i libri che non si sono ancora letti. Io, che ho una biblioteca di 50 mila volumi, devo ancora leggere come minimo 50 mila volumi. 


Il bello delle biblioteche è che disegnano un futuro di grandi piaceri e deliziose letture....

Buono da ricordarselo la prossima volta che qualcuno vi entrerà in casa domandando: letti tutti?

1 commento:

  1. Mi piace l'idea della biblioteca come futiro di grandi piaceri e deliziose letture.
    I libri non ancora letti,ma anche quelli già dimenticati sono una riserva,come avere una dispensa ben fornita,ci sentiamo più sicuri.

    RispondiElimina