venerdì 27 agosto 2010

Le ultime parole famose degli scrittori famosi

In Italia ancora non è stato tradotto, però mi sa che lo sarà presto e che magari finirà anche per riscuotere una certa attenzione. Opera di Terry Breverton, si chiama Last Words e raccoglie le parole pronunciate in punto di morte da centinaia di personaggi famosi, in gran parte scrittori e artisti. Insomma si tratta davvero delle ultime parole famose, quelle con cui si esce di scena.

Spizzicando in qua e là, dall'ultimo Venerdì:

Anton Cechov: E' passato tanto tempo da quando ho bevuto l'ultima volta champagne

Robert Louis Stevenson: Che cosa vi succede? Vi sembro strano?

James Joyce (più o meno sulla falsariga di Stevenson): Qualcuno capisce quanto  mi accade?

Salvador Dalì: Non credo alla mia morte

Che poi quasi sicuramente è la migliore. Sta tutta nel personaggio, l'assenza di domanda.

2 commenti:

  1. interessantissimo, io leggo molti libri in categoria "ya" o "young adults" o giovani adulti e tra questi uno che mi è piaciuto molto è "Cercando Alaska" di John Green, il protagonista Miles conosce a memoria le ultime parole di decide di personaggi storici/scrittori...questo discorso mi aveva molto interessato quindi la tua segnalazione me la segno, potrei decidere di comprarlo

    RispondiElimina
  2. Ciao, interessante questa segnalazione su Cercando Alaska.... Non lo conoscevo, grazie davvero per la segnalazione, a presto, paolo

    RispondiElimina